Skip to content

Ultima Forsan: Miniature di Carta

6 novembre 2014

Durante l’intenso playtest di Ultima Forsan, ho usato spesso (e ho passato ai gruppi di playtest ristretto super segreto) delle “miniature” di carta, ovvero le così dette paper minis.

Ora che il gioco è finalmente là fuori, spero faccia piacere a tanti poter scaricare il pacchetto di modelli stampabili e pronti da usare.

Clicca sul file per scaricare le miniature di carta da stampare

Clicca sul file per scaricare queste e altre miniature di carta pronte da stampare!

Le immagini provengono da questo spettacolare archivio dove potete trovare davvero di tutto.

Come assemblarle? Potete incollare o spillare tra loro le due parti inferiori che diventeranno la base, e il gioco è fatto. Questo sistema è rapido ma crea modelli fragili e che richiedono una scatola protettiva per conservarli e trasportarli. In alternativa potete prendere un vecchio tappetino per mouse con la parte inferiore in gomma piuma e la parte superiore in plastica, tagliarlo a quadretti e aprire una fessura in ciascun quadretto nella parte in gomma piuma, lasciando integra la parte in plastica; incollare tra loro le due facce di ciascuna miniatura e inserirle nella fessura senza però incollarle. Avrete così dei modellini che stanno perfettamente in piedi e che potete staccare dalle basi per conservarli e trasportali senza difficoltà né ingombro: miniature e relative basi, una volta smontate, possono essere riposte anche dentro una busta da lettera o una cartellina senza danneggiarsi.

Volete anche degli edifici per ricostruire Lucca o le Città Dolenti del Rinascimento Macabro? Questo blog ve ne offre parecchie, pronte da stampare e assemblare!

4 commenti leave one →
  1. 6 novembre 2014 12:31

    Bei consigli!

  2. 7 novembre 2014 14:23

    Vi ringraziamo per il vostro gentile riferimento al nostro blog, “Edificios de Papel”.
    Ci piace molto ricevere i vostri commenti e suggerimenti, a cui facciamo sempre attenzione nel design dei nostri modelli. Non esitare a farci sapere sugli edifici più interessanti per voi.
    Cordiali saluti e bon weekend!

  3. 17 gennaio 2015 09:35

    L’ha ribloggato su Iho's Chroniclese ha commentato:
    Mi ero perso questo articolo, probabilmente per i postumi della maratona di Lucca.
    Personalmente non uso le miniature di carta perché ho già un sacco di miniature collezionate negli ultimi dieci anni però le trovo una bella idea e un’alternativa pratica ed economica per chi vuole iniziare a fare combattimento tattico nel gioco di ruolo rispetto ai modelli di plastica.

    • Edificios de Papel permalink
      28 gennaio 2015 14:50

      Ciao Ursha, mi sembra che non siamo stati troppo cordiali finora, La chiedo scuse perche avrei dovuto ringraziarla prima per il comento ed il back link a nostro sito.

      Vogliamo invitare tutti nel vostro giocco a visitare il nostro blog per scaricare i modelli che vi servano meglio. Saremo sempre felici di recivere i vostri commenti e sugerimenti.

      Grazie mille dalla Spagna!

      Mónica & Anibal

      _____

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: